Le Radici

Verde Officina si occupa di progettazione, realizzazione, manutenzione del verde e di tutti i risvolti creativi ad esso inerenti.

I suoi componenti si sono conosciuti in diversi modi: alcuni durante una partita di calcino, altri grazie ad un laboratorio fotografico, altri ancora nel corso della collaborazione con lo studio di progettazione di Cristina Mazzucchelli.

I Germogli

L’idea di fondare Verde Officina comincia a germogliare nel 2012, in seguito alla partecipazione al Festival Internazionale dei Giardini di Chaumont-sur-Loire in Francia, con il giardino ‘Locus genii: le genie est partout’.

Nel nome è racchiusa la nostra formula alchemica, dove Verde richiama al tempo stesso la vegetazione e il colore, mentre Officina rimanda all’aspetto di creatività, sperimentazione e concretezza.

La Linfa

La voglia di sperimentare ibridazioni sempre nuove tra materiali e natura e uno sguardo attento e curioso verso quello che ci circonda sono  alla base della nostra filosofia.

A Verde Officina la fusione di materiali diversi, l’uso impavido del colore, la scelta degli abbinamenti e delle trame vegetali e la passione per organismi ricchi di clorofilla concorrono a creare soluzioni verdi originali e uniche.